sabato 13 giugno 2009

Dal 24 ottobre al 1 novembre 2009 - RHO - Milano - Rassegna Espositiva Arte in Fiera scad. adesioni 18 giugno 2009

In collaborazione con Fiera Città di Rho si svolgerà a ottobre 2009                                                          

 

"Arte in Fiera"

 

Rassegna espositiva dedicata agli artisti indipendenti,
alle Gallerie d'Arte e alle Associazioni Culturali
che propongono e sostengono valori emergenti.

 

 

Dal 24 ottobre al 1 novembre 2009 a Rho (Milano), un intero padiglione d'arte,

suddiviso in stand modulari con pareti di 3x4 metri oppure in singole pareti di 3x3 metri.

Il catalogo ufficiale della mostra riserverà due pagine a ogni singolo stand.

 

L'organizzazione dell'iniziativa è curata da Team Arte, via Martiri di Belfiore 1 Rho

e Palmieri Arte, via Paolo Sarpi 9 Milano.

 

Il costo determinato per ogni singolo stand, compreso ogni onere accessorio di allestimento e inserimento in catalogo consiste nell'importo di milleduecento euro.

I preliminari di adesione, contatti, informazioni e comunicazioni di interessamento, sono graditi entro il 18 giugno corrente al fine di permettere la migliore pianificazione programmatica.

All'interessamento preliminare seguirà immediatamente l'invio di materiale illustrativo e regolamento a disciplina dell'iniziativa.

 

Le comunicazioni inerenti vanno inoltrate all'indirizzo mail:

mariopalmieri@tiscalinet.it

 

Con l'augurio di incontrarvi nelle sale di "Arte in Fiera", l'Organizzazione della rassegna vi augura buon lavoro e invia un cordiale "arrivederci".

sabato 6 giugno 2009

Concoso IL SEGNO (Milano, Galleria Zamenhof) scad. 4 luglio 2009

 
[dead 4.VII.2009] IL SEGNO (milano)
 
 
Art. 1 – FINALITA'
Nel segno di un'arte che sia segno dei tempi, e che, al tempo stesso, sia capace di
lasciare il segno...
Il concorso ha lo scopo di selezionare e promuovere artisti contemporanei di valore, che
siano operanti in Italia.
Prevede la realizzazione di più eventi espositivi e l'assegnazione di cinque premi.
La mostra delle opere finaliste si svolgerà alla Galleria Zamenhof, via Zamenhof 11,
Milano, dal 9 al 19 settembre 2009. L'aggiudicazione dei premi e la presentazione del
catalogo dei finalisti si svolgerà in una grande kermesse, sempre alla Galleria Zamenhof,
sabato 19 settembre 2009 a partire dalle ore 18.
Le mostre personali dei vincitori dei singoli premi si svolgeranno alla Galleria Zamenhof ed
all'Atelier Chagall entro il 31/12/2010 in date da concordarsi. Ad ogni vincitore sara'
assegnato un curatore che si occuperà della selezione delle opere, dei testi critici e
dell'allestimento.
Art. 2 – CATEGORIE
PITTURA:
Comprende opere da parete realizzate con qualsiasi tecnica o materiale: pittura pura,
collage, decollage, combinepaintings, combustione, dripping, ecc… su qualsiasi tipo di
supporto: tela, tavola, plexiglas, metallo, ecc... di dimensioni massime di cm 100x100
GRAFICA:
Comprende opere su carta realizzate tramite disegno (matite, carboncino, china, ecc.) o
tecniche tradizionali di incisione (acquaforte, acquatinta, ecc.) di dimensioni
massime di cm 50x70.
SCULTURA:
Comprende opere a tutto tondo realizzate con qualsiasi materiale: bronzo, marmo, ferro,
pietra, plastica, plexiglas, ecc… Questa voce comprende anche ready made ed istallazioni
a tutto tondo. Dimensioni massime: altezza cm 200; larghezza: cm 100; profondità: cm
100.
FOTOGRAFIA:
Comprende opere da parete realizzate tramite tecnica fotografica/digitale: fotografia,
fotoelaborazioni, realizzazioni digitali. Dimensioni massime: cm 100x70
Art. 3 – TERMINI E MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
Il Premio è aperto a tutti: artisti esordienti, emergenti e professionisti di nazionalità Italiana
o straniera (residenti in Italia) che operano sul territorio nazionale Italiano. Non ci
sono limitazioni di età o curriculum.
Il tema e' libero.
Il termine di adesione è il 4 luglio 2009. Per le adesioni via posta fa fede la data del
timbro postale.
ISCRIZIONE
Il concorso prevede l'accettazione del regolamento e il versamento di una quota
d'iscrizione di euro 40,00
(spese di organizzazione e segreteria) per la partecipazione ad
una delle categorie del premio. E' possibile partecipare a più di una categoria del Premio.
Per ogni categoria in più sarà necessario pagare una quota ulteriore di euro 20.
La quota d'iscrizione dovrà essere saldata tramite:
- VAGLIA POSTALE indirizzato a: Associazione Culturale Zamenhof 11, via Zamenhof
11, 20136, Milano, allegando poi al materiale inviato fotocopia della ricevuta dell'avvenuto
versamento postale;
- oppure tramite ASSEGNO BANCARIO ugualmente intestato (Ass. Cult. Zamenhof 11) e
allegato al materiale inviato;
- oppure tramite BONIFICO sul conto Banca Popolare di Milano, Ag. 17 Milano
(Sempione), intestato a Ass. Cult. Zamenhof 11, IBAN IT69W0558401617000000030252
allegando poi al materiale inviato per posta fotocopia dell'avvenuto bonifico.
- oppure potrà essere CONSEGNATA A MANO recandosi di persona presso la Galleria
Zamenhof nei giorni e negli orari di apertura: dal mercoledi' alla domenica, dalle 15 alle
19. La quota di iscrizione non sarà rimborsabile.
INVIO MATERIALE
Allo scopo di poter meglio valutare la qualita' e la poetica degli artisti in concorso, per
partecipare occorre inviare un minimo di 7 (sette) fotografie di altrettante opere.
La commissione esaminatrice, qualora l'artista venisse selezionato per la finale,
provvederà a comunicare tempestivamente quale delle opere dovrà essere spedita per
partecipare alla mostra dei finalisti ed essere valutata dal vivo dalla Giuria per
l'assegnazione finale dei premi. Per questo motivo le foto inviate debbono
necessariamente essere di opere disponibili; pertanto non sono ammesse foto di opere
già vendute o comunque non nella disponibilità dell'artista.
Le fotografie delle opere dovranno essere di ottima qualità, senza riflessi o deformazioni e
stampate su supporto cartaceo di misura massima di cm 20x30. Nel caso di foto realizzate
con macchina fotografica digitale, oltre alle foto stampate, e' obbligatorio allegare un CD
contenente le medesime foto in formato JPG o TIFF ad alta risoluzione (minimo 300 dpi,
dimensioni cm 20x30).
Sul retro della foto dovrà essere specificato: nome e cognome dell'autore, titolo,
tecnica e supporto, dimensioni, anno di realizzazione e prezzo di eventuale vendita.
Alle fotografie dovrà essere allegato:
1) assegno con tassa d'iscrizione o fotocopia del vaglia postale, o fotocopia della ricevuta
dell'avvenuto bonifico,
2) fotocopia di un documento d'identità,
3) attuale recapito, eventuale e-mail, e numero di telefono
dell'artista.
Il materiale dovrà essere spedito tramite posta all'indirizzo:
Associazione Culturale Zamenhof 11 (premio IL SEGNO) Via Zamenhof 11, 20136,
Milano.
Oppure potra' essere consegnato a mano recandosi di persona presso la Galleria
Zamenhof nei giorni e negli orari di apertura: dal mercoledi' alla domenica, dalle 15 alle
19. Il materiale inviato non verrà restituito.
Art. 4 – PREMI
A) Premio 'Emilio Vedova' per la migliore opera astratta. Il premio si rivolge ad opere di
matrice astratta in qualsiasi declinazione stilistica o tecnica. Il premio consiste in una
targa, una mostra personale a titolo gratuito in una sala della galleria "Zamenhof" di
Milano e nell'inserimento gratuito nell'Enciclopedia d'Arte Italiana.
B) Premio 'Marc Chagall' per la migliore opera figurativa. Il premio e' per opere di matrice
figurativa in qualsiasi declinazione tematica, stilistica o tecnica. Per 'figurativa' s'intende
qualsiasi opera in cui sia riconoscibile una figura o un'immagine riconducibile ad un
soggetto reale più o meno stilizzato. Il premio consiste in una targa, una mostra
personale a titolo gratuito alla galleria "Chagall" di Milano e nell'inserimento gratuito
nell'Enciclopedia d'Arte Italiana.
C) Premio 'Man Ray' dedicato alle opere fotografiche e/o digitali. Il premio consiste in una
targa, una mostra personale a titolo gratuito in una sala della galleria "Zamenhof" di
Milano e nell'inserimento gratuito nell'Enciclopedia d'Arte Italiana.
D) Premio 'Jean Michel Basquiat' dedicato agli artisti under 30. Il premio consiste in una
targa, una mostra personale a titolo gratuito in una sala della galleria "Zamenhof" di
Milano e nell'inserimento gratuito nell'Enciclopedia d'Arte Italiana.
E) Premio 'Lucio Fontana' per l'opera più innovativa. Il premio consiste in una targa e
nell'inserimento gratuito nell'Enciclopedia d'Arte Italiana.
NOTA: Durante le mostre personali degli artisti premiati, le opere esposte saranno in
vendita a un prezzo concordato con l'artista. In caso di vendita, l'artista riserverà una
quota del 30% ai responsabili dello spazio espositivo.
Art. 5 – ALTRI PREMI
Finalisti –
Un'opera di ciascuno degli artisti finalisti sarà esposta in una grande mostra collettiva
alla galleria "Zamenhof" di Milano dal 9 al 19 settembre 2009. Tale opera sarà altresì
stampata sul catalogo dei finalisti pubblicato per l'occasione da Apollo e Dioniso
Edizioni. L'opera sara' selezionata ad insindacabile giudizio della Giuria tra quelle
proposte tramite invio di fotografie (minimo 7). Tale opera dovrà materialmente pervenire
alla Galleria Zamenhof tra mercoledi' 1 e sabato 5 settembre 2009 negli orari di apertura
della galleria (dalle 15 alle 19) e, se si tratta di quadro, fotografia o grafica, dovra' essere
debitamente incorniciato e/o comunque munito di attaccaglie per l'esposizione.
L'accesso alla finale verrà comunicato telefonicamente a ciascuno degli interessati entro il
31 luglio 2009. I nomi dei finalisti saranno inoltre pubblicati sul sito della Galleria
Zamenhof (www.galleriazamenhof.com ).
Tutti gli artisti finalisti avranno inoltre diritto, come premio ulteriore, ad uno sconto del
50% sui costi di un eventuale inserimento nell'Enciclopedia d'Arte Italiana
(www.enciclopediadarte.com ).
Le opere esposte durante la mostra dei finalisti saranno in vendita al prezzo indicato
dall'artista. In caso di vendita, l'artista riserverà una quota del 30% ai responsabili dello
spazio espositivo.
Tutti gli artisti finalisti saranno sottoposti all'attenzione della commissione selezionatrice ed
alla direzione artistica dell' "Unione Nazionale Artisti Indipendenti".
Partecipanti –
Tutti gli artisti partecipanti avranno uno sconto del 20% sui costi di un eventuale
inserimento nell'Enciclopedia d'Arte Italiana.
Art. 6 – CATALOGO
A cura della casa editrice milanese Apollo e Dioniso Edizioni verrà realizzato un elegante
catalogo stampato a colori in carta patinata, formato chiuso cm 20x30, di circa un
centinaio di pagine, contenente a piena pagina la riproduzione di ciascuna delle opere
finaliste. Il costo del catalogo dipenderà dal numero di finalisti selezionati. Sarà possibile
prenotarne una o più copie a partire dalla comunicazione ufficiale dei nomi dei finalisti (fine
luglio).
Art. 7 – GIURIA
La giuria è composta da: Paolo Levi, Rossana Bossaglia, Virgilio Patarini, Valentina
Carrera, Davide Corsetti, Michele Govoni e Sabrina Falzone.
Il giudizio della giuria e' insindacabile.
PER INFORMAZIONI:
Galleria Zamenhof, Milano, via Zamenhof 11, tel. 02.83.66.08 23 (dal merc. alla
domenica, ore 15-19), www.galleriazamenhof.com
 
 

EcoArt Project: grande successo, prorogata la scadenza del concorso al 31 agosto 2009

 
    Fonte: www.Exibart.com  
 

[28|05|2009] |||arte contemporanea/concorso

EcoArt Project: grande successo, prorogata la scadenza del concorso al 31 agosto
 

ECOART PROJECT: CONCORSO INTERNAZIONALE E GALLERIA ONLINE PER L' ARTE E LA CREATIVITA' CONTAMINATE DA TEMATICHE AMBIENTALI

Un crescente e strutturato network ed una galleria online per l'arte contemporanea e la creatività volte alla comunicazione in favore dell'ambiente, coinvolgendo a livello globale artisti e creativi, curatori e critici d'arte, editoria, galleristi, istituzioni e organizzazioni, nonché aziende e professionisti dei settori del design e della comunicazione. Il sito www.ecoartproject.org, web location di riferimento, si sta già affermando a livello internazionale come vetrina creativa per le diverse forme artistiche ispirate alle tematiche Clima, Energia, Foreste, Inquinamento, Riciclo, Eco-Sostenibilità.

HIGHLIGHTS:

Scadenza
In conseguenza delle numerose adesioni pervenute dall'Italia e dall'estero (oltre 700 pre-iscrizioni ad oggi) la chiusura del concorso è stata prorogata al 31 agosto 2009, e pertanto l'EcoArt Live Event, previsto per il 4 giugno a Roma presso la Città dell'Altra Economia, è stato rimandato a data futura.

Giuria E' stata formata la Giuria del concorso, composta da illustri soggetti dell'arte, dell'ambiente e della comunicazione:
. Carolina Italiano, Resp. Centro di Documentazione MAXXI - PARC - Ministero Beni culturali
. Matteo Lafranconi, Resp. Attività Culturali Azienda Speciale Palaexpo - Palazzo delle Esposizioni - Roma
. Antonio Lumicisi, Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e Coordinatore della Campagna UE Sustainable Energy for Europe
. Pierluigi Regoli, Regione Lazio - Comunicazione Assessorato alla Cultura, Spettacolo e Sport
. Alberto Contri, Presidente Fondazione Pubblicità Progresso
. Guido Talarico, Direttore e Editore INSIDEART
. Gianluca Marziani, curatore e direttore artistico del concorso.

Sinergie Diverse gallerie italiane hanno già dato il loro contributo al progetto, tra cui Photology, Galleria Pack, Gas Art Gallery, Valentina Moncada, CO2 Contemporary Art, Blindarte, Interno Ventidue. Curatori, gallerie e altre organizzazioni di mostre ed eventi sono difatti invitati a presentare, per le sezioni fuori concorso, i propri artisti noti per l'area "Artisti ad Invito" o i propri "Progetti Speciali", per entrare nella vetrina online di EcoArt Project.

EcoArt Show Grande evento espositivo previsto a Roma a settembre, dove sarà messa in mostra una selezione delle opere degli artisti invitati e progetti speciali e installate video-proiezioni di tutte le opere candidate al concorso.

Successivamente, sarà organizzato un altro evento espositivo speciale per i vincitori selezionati dalla Giuria del Concorso e in tale occasione sarà presentato l' EcoArt Book 09.

EcoArt Book 09 Rappresenta il catalogo ufficiale di EcoArt Project, in lingua italiana ed inglese, con DVD allegato, in cui saranno pubblicati 30 lavori degli artisti selezionati dalla Giuria del Contest, oltre alle opere degli artisti invitati e una selezione dei progetti speciali.

EcoArt Project è un'iniziativa organizzata da Fortunato Productions in collaborazione con l'Associazione Culturale ArtForPro, partner Ufficiale della Campagna Europea SEE (Sustainable Energy for Europe) con il Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, della Regione Lazio (Assessorato alla Cultura, Spettacolo e Sport), dell'ENEA (Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente) e della Fondazione Pubblicità Progresso. I media partner già attivati sono: INSIDEART, CITY, NEXT EXIT, LIVINGROOME, FEFE' e COMUNICATORI PUBBLICI.



EcoArt Project: the creativity-tank for a healthier planet
Per saperne di più: www.ecoartproject.org. Il concorso scade il 31 Agosto 2009. Il Regolamento è online al link www.ecoartproject.org/bando.php

Per informazioni: info@ecoartproject.org

Diventa friend di EcoArt Project su www.myspace.com/ecoartproject. Cerca la pagina dei fan, il gruppo e il profilo su Facebook.

...e se hai bisogno di un catering biologico ed eco-friendly per il tuo evento, ricordati di "100% Bio" www.centopercentobio.it

Immagini: Natura Modulare, Gino Marotta, 1966, opera-ambiente modulare, serigrafia su metacrilato, 240 x 500 x 500 cm (estensione variabile), courtesy of Studio Giangaleazzo Visconti, Milano e Massimo Riposati.
- Liquid Black, Andrei Molodkin, 2008 mixed media, 237 x 310 x 100 cm, courtesy of Galleria Pack, Milano.



Il nuovo libretto StartMilano alla Biennale di Venezia

 
_

[02|06|2009] |||arte contemporanea/progetto

Il nuovo libretto StartMilano alla Biennale di Venezia
 

STARTMILANO PRESENTE ALLA 53° MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE LA BIENNALE DI VENEZIA

StartMilano, L'associazione delle 42 Gallerie d'arte contemporanea della città di Milano, sarà presente alla Biennale di Venezia.
Sarà infatti possibile trovare nei bookshop Electa della Biennale di Venezia, sia ai Giardini che all'Arsenale, il nuovo Libretto di StartMilano, giunto al numero 12.

Vera e propria Guida d'arte contemporanea, da sempre il Libretto di StartMilano offre ai lettori la possibilità di essere informati in ogni momento sui principali appuntamenti d'arte contemporanea che si svolgono nella città di Milano: all'interno ogni tipo di contatto utile e ogni informazione sulle mostre delle Gallerie associate. Vengono inoltre segnalati gli appuntamenti e gli orari anche degli Spazi Pubblici e delle Fondazioni operanti nel settore dell'arte contemporanea della città di Milano.

Come omaggio alla 53° Biennale di Venezia, diretta da Daniel Birnbaum, StartMilano ha inserito nel Libretto n. 12 anche utili informazioni sulla città di Venezia: le mostre presso i Musei Civici Veneziani, gli orari dei treni Milano - Venezia e tutto ciò che può servire per orientarsi nei giorni dell'inaugurazione della Biennale. Uno strumento irrinunciabile per vivere culturalmente Venezia e Milano.

Partendo dall'edizione n. 12 e per 4 edizioni consecutive, nelle pagine centrali della guida, verrà inserito un progetto speciale realizzato dal celebre fotografo Robert Frank per Aspesi, in esclusiva per StartMilano.

A Milano, è possibile trovare il Libretto Start in tutte le sedi delle Gallerie associate, oltre che nei punti di principale fermento culturale della città.

SAVE THE DATE STARTMILANO: il prossimo appuntamento con il week-end dell'arte contemporanea della città di Milano: 18, 19, 20 settembre 2009.



Per Informazioni: Chiara Chiapparoli-APStudio +39.02.70120481
chiapparoli@apstudio.net
www.apstudio.net
Con il patrocinio di: Comune di Milano - Camera di Commercio Milano
Con il contributo di: Provincia di Milano
www.startmilano.com



Ricerca Personalizzata

Cerca con Google
Si è verificato un errore nel gadget