sabato 17 ottobre 2009

[Guida Arte/cultura] Le mostre e i musei aperti in Bergamo e prov.

Guida alle mostre e ai musei aperti in Bergamo e prov.
  • 15 ottobre 2009

«Adorazione dei pastori» di Giuseppe Cades, particolare

ALLA POPOLARE L'«ADORAZIONE DEI PASTORI» DI CADES Il salone della sede della Banca Popolare di Bergamo, in piazza Vittorio Veneto ospita l'«Adorazione dei pastori» dipinta da Giuseppe Cades e donata nel 1982 all'Accademia Carrara, ora restaurata col sostegno della stessa banca. Visitabile fino al 15 novembre negli orari di sportello.

ART IN THE AUDITORIUM Alla Galleria d'Arte Contemporanea, via S. Tomaso 53, rassegna «Art in the Auditorium», progetto ideato dalla Whitechapel Gallery di Londra che presenta fino al 17 gennaio opere video realizzate da sette artisti segnalati da altrettante istituzioni museali internazionali. Orari: da martedì a venerdì 15-19; giovedì 15-22; sabato e domenica 10-19. Chiuso il lunedì.

BOTTEGHE DI CITTÀ ALTA CON MANDELLI E MEZZERA La dispensa di Arlecchino, via Gombito 9, mostra fotografica Botteghe di Città Alta con Maria Assunta Mandelli ed Ernesto Mezzera, visitabile fino al 18 ottobre. Orari: tutti i giorni 10-22.

CAPOLAVORI A PALAZZO DELLA RAGIONE Palazzo della Ragione in Città Alta, esposizione della mostra «L'Accademia Carrara nel cuore della città. Capolavori a Palazzo della Ragione» e nuovo allestimento dal titolo «Le opere del Rinascimento». Orari: da martedì a venerdì 9,30-17,30, sabato e domenica 10-18. Chiuso il lunedì.

COLLETTIVA DELLA SPERANZA A BOCCALEONE Sala Astori della Parrocchia SS Pietro e Paolo, 27a edizione della mostra benefica di pittura «Collettiva della speranza», organizzata dal Gruppo Missionario «Suor Liliana Rivetta». I proventi della mostra, visitabile fino al 25 ottobre, permetteranno di realizzare progetti umanitari in India e Brasile. Orari: feriali 16-19; sabato e domenica 9-12 e 16-19.

COLLETTIVA DI ARTE CONTEMPORANEA Alla Galleria Triangolarte di via Palma il Vecchio, 18/e, mostra collettiva «Area contemporanea quattro» con opere di Guido Airoldi, Marco Grassi, Mouhamadou Lamine Seck, Fabrizio Musa, Luigi Vegini, Enzo Santanbrogio e Angelo Zanella. Visitabile fino al 24 ottobre, negli orari: da lunedì a sabato 10-12,30; 16-19,30.

DALLA LUNA ALLA TERRA Al Museo di Scienze Naturali, in Città Alta, nell'ambito della manifestazione «BergamoScienza», mostra «Dalla Luna alla Terra - ricadute tecnologiche e brevettali del Programma Apollo» di Eugenio Sorrentino, visitabile fino al 18 ottobre.

FLAVIA VENTOLA AL CIRCOLO ARTISTICO BERGAMASCO Circolo Artistico Bergamasco, via Malj Tabajani 4, mostra personale di Flavia Ventola, visitabile fino al 18 ottobre. Orari: da martedì a sabato 16-19, domenica 10-12 e 16-19.

GEOSITI, TESORI NATURALI DA SALVAGUARDARE Nella sede del Museo Civico di Scienze Naturali, piazza Cittadella 10 in Città Alta, mostra dedicata ai luoghi di eccellenza della geologia nel territorio di Bergamo, visitabile fino al 30 novembre. Orari: da martedì a domenica 9-12,30 e 14,30-17.30. Ingresso gratuito. Info: 035.286011, www.museoscienzebergamo.it

INSTALLAZIONI DI AARON CURRY Alla Galleria d'Arte Contemporanea, via S. Tomaso 53, mostra dell'artista americano Aaron Curry, dal titolo «Bad Dimension», curata da Alessandro Rabottini, visitabile fino al 17 gennaio. Orari: da martedì a venerdì 15-19; giovedì 15-22; sabato e domenica 10-19. Chiuso il lunedì.

LE FORME DELL'ANIMA Alla Galleria La Ricerca-Associazione Culturale, via Tasso, 55, mostra personale del pittore Luciano Boccardini dal titolo «Le forme dell'anima», visitabile fino al 3 novembre. Orari: tutti i giorni 16-18; sabato e domenica 10-12; 15-20.

LONGARETTI, LA METAFISICA DELLE COSE Nel Palazzo del Credito Bergamasco, largo Porta Nuova 2, mostra di una quarantina di oli su tela e su tavola dipinti tra il 1932 e il 2008 «Longaretti - La metafisica delle cose», visitabile fino al 30 ottobre. Orari: da lunedì a venerdì 8,20-13,20 e dalle 14,45 alle 15,45; sabato e domenica con orario continuato dalle 10,30 alle 19. Sono previste visite guidate nei seguenti orari: 10,30; 11,30; 14; 15; 16; 17 e 18.

L'UOMO VENUTO DAL GHIACCIO Sala Viscontea di piazza Cittadella, mostra «L'uomo venuto dal ghiaccio» del Musée des Merveilles Tenda (France), a cura del Museo Archeologico e dell'Orto botanico; in programma fino al 31 maggio. Orari per le scuole fino al 18 ottobre da lunedì a sabato 9-12, prenotazione sul sito www.bergamoscienza.it, per il pubblico visita libera senza prenotazione da lunedì al sabato 15-18,30, domenica e festivi 10-13 e 15-18,30; domenica pomeriggio visita guidata gratuita alle ore 16. Ingresso libero.


UN PONTE DI INCENSO DALLA TERRA AL CIELO Nella cupola della chiesa di S. Maria Maggiore in Città Alta, fino al 1° novembre, installazione di Ferrario Freres, una superficie di luce e incenso, che unisce il cielo alla terra, una cortina in cui risuonano oscillanti armoniche, un viaggio a ritroso dall'omega all'alfa della tradizione occidentale. Orari: da martedì a venerdì 16-17,50; sabato e domenica 15-17,50. Informazioni 035.223327.

ALZANO LOMBARDO, BELEM: UN AIUTO ALLE MISSIONI Proseguono le iniziative di solidarietà del Gruppo Missionario Parrocchiale «Belem» (il nome deriva dalla cittadina brasiliana di Belem (Betlemme), cioè «Città del Pane») della parrocchia di San Martino. Nella sala «Mons. Patelli», in Piazza Partigiani, mostra di pittura con quadri realizzati da artisti alzanesi; in programma fino al 1° novembre. Orari: feriali 15-19; sabato e domenica 9-12 e 15-19. Il ricavato sarà devoluto ai missionari alzanesi: padre Enzo Valoti, che opera in Bangladesh; padre Marco Moro, che è impegnato in una missione a Guadalajara, in Messico; e padre Apollonio Troesi, che lavora a Belem, in Brasile, e che in questi giorni è ritornato ad Alzano, per raccogliere fondi per edificare un «centro di accoglienza» per i lebbrosi di Belém.

BIANZANO, NEL BOSCO DELLE MERAVIGLIE Museo della Valle Cavallina, mostra dal titolo «Nel bosco delle meraviglie», visitabile fino al 21 novembre. Orari: mercoledì 9-12, sabato e domenica 15-18,30. Per gruppi e scolaresche è possibile prenotare visite guidate all'indirizzo info@museocavallas.it o telefonando al n. 035-810640.

CALUSCO D'ADDA, MODELLISMO Nella sala civica di via dei Tigli, mostra di modellismo «Colla e pennello», organizzata dal «Gruppo Modellisti dell'Isola» in collaborazione con l'Assessorato alla cultura; in programma fino al 18 ottobre. Orari: sabato e domenica 10-12 e 15-22,30; feriali 20,30-22. Ingresso libero.

CLUSONE, AL MAT CON LE OPERE DELL'ACCADEMIA CARRARA Al Museo Arte Tempo, Palazzo Marinoni Barca, via Clara Maffeis, 3, mostra «In dialogo - Dipinti dalle collezioni dell'Accademia Carrara di Bergamo», visitabile fino al 14 marzo 2010. Orari: venerdì 15,30-18,30; sabato e domenica 10-12; 15,30-18,30; lunedì 15,30-18,30. Ingresso libero.

LEFFE, ESPOSIZIONE DI MOBILI ANDINI In via Papa Giovanni 46, per iniziativa dei volontari dell'Operazione Mato Grosso, esposizione di mobili e arredi prodotti in Perù dai ragazzi delle Missioni fondate da Padre Ugo de Censi; in programma fino al 25 ottobre. Orari: dalle 18 alle 22,30, con l'aggiunta di un orario mattutino (dalle 9 alle 12) e l'apertura anticipata alle 15 il sabato e la domenica.

LEFFE, NOVITÀ AL MUSEO DEL TESSILE Oggi e domani, dalle 14 alle 19, via Mosconi 67/b, esposizione di macchinari tessili antichi donati dalla stazione sperimentale della seta di Milano e dall'Istituto Paleocapa (Esperia) di Bergamo, a cura dell'Associazione ricerche tessili storiche. Entrata libera.

LOVERE, QUATTRO COLLEZIONISTI A CONFRONTO All'Accademia Tadini, mostra «Accademia Tadini. Quattro collezionisti a confronto», nata dall'inedita collaborazione fra il museo loverese e i tre galleristi d'arte contemporanea originari della zona Claudia Gian Ferrari, Massimo Minini e Luciano Bilinelli. La mostra sarà visitabile fino al 1° novembre, da martedì a sabato 15-19; domenica 10-12; 15-19.

LUZZANA, MOSTRA DI MEDAGLIE Museo d'Arte contemporanea - Donazione Meli, via Chiesa, mostra «Arte e storia nel metallo durevole», medaglie della Lorioli fratelli dal 1919 e del Circolo Numismatico Bergamasco dal 1964, visitabile fino al 15 novembre. Orari: mercoledì 14-18,30, sabato 9-12,30 e domenica 15-18.

ORIO AL SERIO, 99 ICONE DA SEGNO A SOGNO PER IL CESVI Allo spazio Radici Casa, via G. Galilei, tappa conclusiva della mostra «99 icone. Da segno a sogno» organizzata dal Centro Ricerche Enrico Baleri e curata da Enrico Baleri e Luigi Baroli, che riunisce oggetti rappresentativi di uno stile che ha reso celebre nel mondo il Made in Italy, visitabile fino al 26 ottobre. Orari: lunedì 15-19,30; da martedì a sabato 9-12,30; 15-19,30. Durante questo periodo sarà possibile assegnare le Icone a quanti ne faranno richiesta. Il ricavato andrà a favore di Cesvi, organizzazione umanitaria indipendente a sostegno della Casa del Sorriso di Rio de Janeiro.

ROMANO DI LOMBARDIA, IL COLORE DEL SACRO, DAL TRECENTO A PEY-MING Alla Sala mons. Alberti del Museo d'Arte e cultura sacra, piazzale Fiume, mostra dedicata alla pittura religiosa dal titolo «XIV-XX - Il Tempo del sacro», con opere provenienti dalla Banca Popolare di Bergamo, visitabile fino al 1° novembre. Orari: venerdì, sabato, domenica e festivi 9-12 e 16-19.

Ricerca Personalizzata

Cerca con Google
Si è verificato un errore nel gadget