domenica 11 ottobre 2009

[Mostra] Parma, Palazzetto Eucherio Sanvitale Mostra di Stepan Zavrel dal 10 ottobre al 1° novembre 2009.

Una mostra di Stepan Zavrel per colorare la città
L'iniziativa è promossa dall'Agenzia per la Famiglia del Comune di Parma.
 
09/10/2009

Dal 10 ottobre al 1° novembre Parma si colorerà con i colori del magico mondo di Stepan Zavrel, uno degli illustratori più importanti e rappresentativi del panorama europeo degli ultimi trent'anni.
La mostra, promossa dall'Agenzia per la Famiglia del Comune con Forum Solidarietà e la Consulta Comunale delle Associazioni Familiari, curata da Officinafantastica, verrà inaugurata sabato 10 alle 16.30 a Palazzetto Eucherio Sanvitale nel Parco Ducale. Sarà aperta tutti i giorni della settimana, escluso il lunedì, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17. Per informazioni e prenotazioni: e-mail famiglia@comune.parma.it tel. 0521.218494.

COME NASCE LA MOSTRA - L'Agenzia per la Famiglia del Comune di Parma lancia, nel 2007, il progetto "Per educare un fanciullo serve un intero villaggio". Obiettivo: promuovere il benessere delle famiglie e dei cittadini, attraverso percorsi di comunità che coinvolgono più soggetti del territorio. Scuole, associazioni di volontariato e culturali, cooperative sociali, istituzioni, mondo economico, scoprono così la bellezza di "stare e fare insieme", intrecciando reti di amicizia e di solidarietà.
Nel 2008 l'Associazione italiana della Comunicazione pubblica e istituzionale premia il progetto per "l'approccio innovativo allo sviluppo della coscienza sociale tramite una comunicazione attiva tra tutti i soggetti della comunità che, per motivi anagrafici, fisici o psicologici, si sentono integrati".
Il premio ricevuto, offerto dalla Fondazione Mostra internazionale d'Illustrazione Stepan Zavrel, consiste nella possibilità di esporre le opere dell'artista; da questo premio nasce il progetto espositivo pensato dall'Agenzia per la Famiglia come momento privilegiato e interattivo per conoscere l'opera di Stepan Zavrel e per creare attorno e grazie a essa sinergie creative e solidali tra diverse realtà della città.
"Insieme abbiamo vinto un premio, insieme lo regaliamo alla città. - spiega la delegata Cecilia Maria Greci - E' un premio riconosciuto a tutta la nostra comunità, per la partecipazione al progetto "Per educare un fanciullo serve un intero villaggio". Ora desideriamo condividerlo con tutti, continuando a far crescere quei valori di amicizia, solidarietà, accoglienza che da sempre animano il progetto. La mostra è un'occasione per ritrovarci e insieme, grandi e piccoli, tante mani e tanti cuori, continuare a colorare la nostra città di pace, speranza, futuro."
Il programma della mostra prevede visite guidate per le scuole primarie e per gruppi di visitatori, laboratori artistici e letture animate nei fine settimana a cura di noti illustratori che hanno conosciuto Zavrel. Studenti delle scuole superiori, giovani con disabilità e anziani avranno l'opportunità di sperimentare percorsi formativi che li vedranno protagonisti nel programma delle visite guidate. Realtà associative, culturali, educative del territorio cureranno laboratori e letture nei Pomeriggi del Magico Mondo.
L'ingresso è gratuito; donando 1 euro ogni visitatore contribuirà a realizzare una sala per la sterilizzazione con lavanderia e stireria al Centro nutrizionale "Casa dei bambini" di Goma, Regione del Nord-Kivu (Repubblica Democratica del Congo). Il progetto è dell'associazione di volontariato Solidarietà Muungano onlus di Torrile.

STEPAN ZAVREL - Nel decennale della scomparsa di Stepan Zavrel questa retrospettiva, curata da Monica Monachesi, consulente artistico di "Le immagini della fantasia" - Mostra Internazionale di Illustrazione per l'Infanzia di Sàrmede si presenta al pubblico con l'intento di celebrare l'opera di un artista che a partire dagli anni '70 ha influenzato in modo significativo il panorama internazionale dell'illustrazione per ragazzi.
Stepan Zavrel è nato a Praga nel 1932, ma ha vissuto a Rugolo di Sàrmede dal 1968 fino al giorno della sua scomparsa, nel febbraio 1999. È stato uno degli illustratori più importanti e rappresentativi del panorama europeo di questi ultimi trent'anni.
Artista poliedrico e dalle straordinarie risorse inventive si è dedicato anche al film d'animazione, all'architettura, alla decorazione, alla scenografia e alla realizzazione di affreschi. È stato coideatore della Mostra le Immagini della Fantasia e fondatore della Scuola Internazionale di Illustrazione; ha dedicato tutta la sua vita all'arte e all'illustrazione lasciando un fermento creativo che ancora oggi continua a far nascere idee e progetti.
Sessanta opere consentono ai visitatori di conoscere tutte le fasi della multiforme produzione di questo artista del libro illustrato.
Si tratta di originali e di studi realizzati per libri pubblicati tra il 1967 (data di pubblicazione del suo primo albo illustrato) e il 1996 (data di pubblicazione del suo ultimo libro, la Bibbia per bambini edita in italiano da AER con il titolo In cammino con Dio). Sarà inoltre possibile vedere il cortometraggio Ogni Regno di cui sono esposti alcuni disegni.
L'insieme delle illustrazioni costruisce una sorta di catalogo delle arti, data la varietà delle tecniche artistiche utilizzate ad hoc dall'artista per esprimere nel modo più adeguato l'atmosfera ed il messaggio di volta in volta contenuto nel racconto. Acrilico, acquerello, inchiostro di china acquerellato, pastello a cera con acquerello, xilografia, tecnica mista, sono i materiali artistici con cui Zavrel ha creato meravigliose avventure per bambini, genitori, nonni, educatori...


PROGRAMMA DELLA MOSTRA

sabato 10 ottobre
INAUGURAZIONE: 16.30
Facciamo Festa Insieme:
Coloriamo farfalle per la nostra città
a cura di: Giovanni Manna e Loretta Serofilli
Salutiamoci danzando: La capoeira dell'amicizia

domenica 11 ottobre
Nonno Tommaso
lettura animata a cura di Giuliano Ferri.
Dai 4 anni. Ingresso libero: 10,30 - 11,30 e 15,00 - 16,00

sabato 17 ottobre
Alberi
laboratorio con materiali di recupero a cura di Tatabice
su prenotazione:
14,00 -15,00 (max 20 partecipanti di anni 3, 4, 5)
15,30 -16,30 (max 20 partecipanti di anni 6, 7, 8)

domenica 18 ottobre
L'ultimo albero
lettura animata a cura di Tatabice
Dai 4 anni. Ingresso libero: 10,30 - 11,30 e 15,00 - 16,00

sabato 24 ottobre
Jacopo il giullare
laboratorio di collage e stampa a cura di Bimba Landmann
su prenotazione:
14,00 -15,00 (max 20 partecipanti di anni 4, 5, 6)
15,30 -16,30 (max 20 partecipanti di anni 7, 8, 9)

domenica 25 ottobre
La città dei fiori
lettura animata a cura di Nicoletta Bertelle
Dai 4 anni. Ingresso libero: 10,30 - 11,30 e 15,00 - 16,00

sabato 31 ottobre
Il pesciolino magico
laboratorio di pastello ad olio e collage su lucido
a cura di Cristina Pieropan
su prenotazione:
14,00 -15,00 (max 20 partecipanti di anni 3, 4, 5)
15,30 -16,30 (max 20 partecipanti di anni 6, 7, 8)

domenica 1 novembre
Il pesciolino magico
lettura animata a cura di Cristina Pieropan
Dai 4 anni. Ingresso libero: 10,30 - 11,30 e 15,00 - 16,00

Pomeriggi a Sorpresa
laboratori, letture e proiezioni a cura di Cooperative, Associazioni, Librerie e Cinema della nostra città
Ingresso libero: 15.00 - 16.30

Ricerca Personalizzata

Cerca con Google
Si è verificato un errore nel gadget